La NATO e le basi militari nella guerra tra RUSSIA e UCRAINA

Nel giorno del 4 luglio a Vicenza, come ogni anno, presso la Caserma Ederle si festeggia “Il giorno dell’Indipendenza”. Frotte di famiglie vicentine fanno la fila per entrare alla caserma Ederle, ricordiamolo una delle sei caserme STATUNITENSI in territorio italiano presenti da quando abbiamo perso la seconda guerra mondiale. Ora

Cena del Solstizio

Nei giorni del solstizio d’estate vogliamo fare una serata rilassante con una cena e un po’ di musica Il menu prevede 1°: INSALATA DI RISO vegetariana (con verdurine, uova, formaggo noci). 2°: onnivori: carne tonnata; vegetariani: piatto con uova e formaggio. Contorni: patate prezzomolate, fagioli in insalata, insalatina mista. DOLCE:

Vicenza, Unione Popolare sostiene la candidata sindaco SIMONE ANNARITA

UNIONE POPOLARE SI PRESENTA ALLE ELEZIONI COMUNALI DI VICENZA DEL 14-15 MAGGIO E SOSTIENE ANNARITA SIMONE SINDACA. VENITE A FIRMARE AIUTATECI A CAMBIARE ARIA ALLA CITTA’ Giovedì 23 Marzo ore 10-12 in Contrà Cavour Venerdì 24 Marzo ore 9-12 al mercato di San Pio X Sabato 25 Marzo ore 9-12

Luigi De Magistris a Vicenza

Riuscitissima la serata con Luigi De Magistris, referente nazionale di Unione Popolare, che nel suo tour in Veneto, ha scelto come tappa anche la città di Vicenza. “Fuori dal Sistema”, il suo libro, è la storia dell’uomo prima magistrato e poi uomo politico sempre impegnato sul fronte dei diritti e

Sulle foibe la storia non è a senso unico

Riuscitissima la conferenza sulla questione delle complesse vicende del confine orientale con la pregevole presenza del senatore della Repubblica Stojan Spetic e di Luigi Poletto segretario di ANPI di Vicenza. Grazie a tutte e tutti i presenti che hanno espresso con la loro presenza concreta solidarietà a noi di Rifondazione

Fiaccolata Antifascista

Riuscitissima la fiaccolata antifascista del  28 febbraio in centro Vicenza con la presenza di oltre 1500 persone. Chiediamo il ripristino della clausola antifascista e l’agibilità politica per tutte le forze politiche democratiche e antifasciste negli spazi comunali. Ben visibile il nostro striscione “Fuori i fascisti dalle nostre città”