VERGOGNA

Ieri, 7 luglio 2020, a Schio la Costituzione è stata stracciata dalle forze di polizia: Si sono lasciati sfilare i fascisti e sono stati picchiati gli antifascisti. Dopo tanti anni di presidi in piazza per questa maledetta giornata, ieri sono stato diretto testimone di cose che non avrei pensato mai:

7 luglio: Schio è Antifascista

MARTEDI’ 7 LUGLIO ORE 18.00 Presidio antifascista, Zona Duomo – Schio Il 7 Luglio di quest’anno, con la consueta manifestazione fascista, acquisisce un senso particolare. Perché la nostra città è stata al centro di un interesse internazionale quando il sindaco ha votato contro la mozione per istituire le pietre d’inciampo.

Assemblea Inquiline e Inquilini Case Popolari

Riprendono le iniziative del Comitato delle Inquilini e delle inquiline delle Case Popolari ATER e AMCPS di Vicenza. Ci troviamo mercoledì 8 luglio ore 19 nella piazzetta all’incrocio tra via Giorgione e via Giuriato quartiere di San Pio X.Qui il testo del comunicato. COORDINAMENTO REGIONALE INQUILINE/I CASE POPOLARI LE MODIFICHE

Fuori i fascisti dalla nostra Città!

Nicolò Naclerio, consigliere del comune di Vicenza di Fratelli d’Italia, con delega alla Polizia locale e alla sicurezza, viene considerato vicino a Piero Puschiavo, fondatore del Veneto Fronte Skinheads. Nelle celebrazioni della giornata del ricordo del 2019 a Vicenza Naclerio si trovava a marciare insieme con i nostalgici fascisti della

BASTA MORTI SUL LAVORO!

Nel fine settimana un altro operaio è morto sul lavoro. A Chiampo (altovicentino) muore Giuliano Pandolfo, operaio di 49 anni, addetto ad una fresa nella ditta “Meccanica Lovato”. Rifondazione Comunista Federazione di Vicenza esprime cordoglio alla famiglia del lavoratore e contemporaneamente continua a denunciare la mancanza di attenzione verso la